25 SSD Disco Stato Solido per tutti - TOP PROGRAMS

Vai ai contenuti

25 SSD Disco Stato Solido per tutti

Mnemosine Newsletter



MNEMOSINE
La newsletter di assistenza computers di Claudio Giovanelli
N. 25 - 18 Giugno 2018

PROPOSTE E ALTRO ANCORA:


SSD DISCO STATO SOLIDO PER TUTTI


Se mi si chiede quale sia la più utile e rivoluzionaria invenzione nel mondo della tecnologia negli ultimi 8 anni, rispondo senza esitazione l'SSD.
Non tutti gli utenti ancora conoscono cos'è l'SSD (Solid State Disk).
L'SSD è un disco con funzionalità simile all'hard disk, ma allo stato solido. Mentre un hard disk da sempre ha i piattini che ruotano alla velocità di 5.400 al minuto e una testina magnetica che li legge, l'SSD ha una memoria solida, ossia chips e quindi non ha parti in movimento.
L'enorme vantaggio dell'SSD è la grande velocità dell'accesso ai dati, sia in lettura che in scrittura. L'SSD è almeno 100 volte più veloce ad accedere ai dati e almeno 10 volte più veloce a leggere/scrivere di un hard disk tradizionale.
Inoltre l'SSD non avendo parti in movimento è resistente agli urti e consuma molto meno energia (e questo in un notebook allunga l'autonomia della batteria).
L'SSD esiste dal 2010, ma non se parlava troppo per i prezzi alltissimi e le capacità in Gb. molto più piccole rispetto agli hard disk tradizionali. Negli ultimi anni gli SSD sono migliorati tecnicamente e i loro prezzi, in modo più lento del previsto, finalmente sono crollati e da un prezzo intorno ai 1.000 euro, oggi costano meno di 100 euro e quindi accessibile a tutti!
Personalmente uso gli SSD da vari anni sui tutti i miei computer con enorme soddisfazione. Quando ci si abitua alla reattività di un computer con l'SSD tutti gli altri appariranno lentissimi e si proverà disagio ad usarli!
La maggior parte delle persone pensa che la velocità del computer dipenda solo dalla potenza del processore e invece quella è "solo" la velocità di elaborazione, tra l'altro dopo un certo livello diventa ininfluente per usi normali. Invece proprio l'hard disk tradizionale è sempre stato il "collo di bottiglia" che rallenta di molto l'esperienza normale d'uso, infatti ad ogni click su un'icona, ad esempio per aprire un programma o un file, avviene l'accesso e poi la lettura dell'hard disk. Con l'SSD dopo un click l'apertura è praticamente istantanea e l'avvio di Windows avviene in soli 10 secondi.
Attualmente nemmeno i computer nuovi salvo rare eccezioni ad alto costo montano l'SSD, questo perchè i produttori hanno ancora interesse a vendere i normali vecchi "hard disk". Io stesso da molti mesi propongo i miei computer nuovi già modificati con l'SSD.

AGGIORNIAMO IL COMPUTER CON L'SSD

Mi sono dato come missione di aggiornate tutti i computer dei miei clienti con un nuovo SSD in modo da rendere i computer realmente veloci e reattivi!
In problema principale a livello costo è che oltre a inserire l'SSD bisogna impiegare varie ore nel rifare la mia installazione "Windows 10 Pulito completo" che la quasi totalità dei miei clienti conosce: reinstallare Windows 10, le impostazioni, le utility, gli aggiornamenti e tutto quello che serve.
In data 30/04/2018 Microsoft ha rilasciato la 6a “grande versione” di Windows 10 chiamata “April 2018 Update”.
Il mio cliente oltre a installare l’SSD otterrà già il computer pronto anche con l’ultimissima versione di Windows 10 installata in modo nativo e le relative ottimizzazioni.
L'unico sistema per risparmiare tempo è avere vari computer in contemporanea e fare economia di scala nell'installazione di tutto il software!
Per realizzare questo ho studiato una mia offerta tutto compreso "strepitosa" da proporre i miei clienti e per questo motivo sarà valida solo per i lavori eseguiti entro il  06/07/2018 in modo da concentrare in questo periodo tutte le installazioni!
Dotando il suo computer di SSD potrà essere utilizzato con grande soddisfazione e velocità ancora per vari anni prima di desiderare di cambiarlo!

Quindi possiamo modificare l'attuale computer aggiornandolo con l'SSD e per incentivare questa modifica propongo una  “Strepitosa” Offerta SSD:

Computer Portatile:

  • Sostituiamo l'hard disk tradizionale con un SSD da 120 Gb.
  • SSD 120 Gb.
  • Intervento smontaggio e sostituzione hard disk con SSD
  • Salvataggio dei files personali
  • Mia installazione "WINDOWS 10 PULITO COMPLETO" dell’ultimissima versione "April 2018" appena nata il 30/04/2018, e tutto quello che serve esattamente come già state usando e come già conoscete
  • Attivazione antivirus gratuito eterno senza più nemmeno la scadenza annuale

Costo totale solo € 165,00 + iva (valida solo per computer su cui in passato ho già fatto l'installazione pulita di Windows 10, negli altri casi il costo è leggermente superiore)
Se si prevede di avere tanti files personali possiamo ovviamente scegliere un SSD grande il doppio da 240 Gb. con un aggiunta di soli € 40,00 + iva

Computer Tower Fisso:

  • Aggiungiamo all'hard disk tradizionale un SSD da 120 GB. Naturalmente l'SSD diventerà il disco principale su cui verrà installato Windows 10, l'hard disk tradizionale diventerà il disco secondario, verrà formattato come unità Dati e gli verranno trasferiti tutti i files personali.
  • Intervento montaggio, cavi aggiuntivi e varie
  • Salvataggio dei files personali
  • Mia installazione "WINDOWS 10 PULITO COMPLETO" dell’ultimissima versione "April 2018" appena nata il 30/04/2018, e tutto quello che serve esattamente come già state usando e come già conoscete
  • Attivazione antivirus gratuito eterno senza più nemmeno la scadenza annuale

Costo totale solo € 165,00 + iva (valida solo per computer su cui in passato ho già fatto l'installazione pulita di Windows 10, negli altri casi il costo è leggermente superiore)
Se si prevede di avere tanti files personali possiamo ovviamente scegliere un SSD grande il doppio da 240 Gb. con un aggiunta di soli € 40,00 + iva


Se si dispone anche un computer vecchiotto e si pensa di tenerlo ancora è consigliabile comunque fare la modifica a SSD anche perchè oltre ad avere da subito un enorme miglioramento in velocità e reattività il giorno che poi si desiderasse sostituire il proprio computer, l'SSD potrà essere estratto e riutilizzato su un computer nuovo, in quanto è in SSD con attacco Sata standard.

Torna ai contenuti