35 Servizio Teleassistenza - TOP PROGRAMS

Vai ai contenuti

35 Servizio Teleassistenza

Mnemosine Newsletter



MNEMOSINE
La newsletter di assistenza computers di Claudio Giovanelli
N. 35 - 22 Marzo 2020

PROPOSTE E ALTRO ANCORA:


SERVIZIO TELEASSISTENZA

A seguito del “Coronavirus” in questo periodo il mio laboratorio di assistenza computer è chiuso, però avendo attivo il trasferimento di chiamata continuerò a rispondere ai miei numeri fissi . Sono ovviamente stabilmente “sigillato” nella mia abitazione. Per poter continuare a dare assistenza ai clienti offro a tutti il mio servizio di teleassistenza. In questo modo posso prendere da remoto il vostro computer e manovrarlo da casa in modo da risolvere subito eventuali problemi senza doversi spostare e incontrare.
Per esigenze gravi ovviamente non risolvibili in teleassistenza rimango comunque disponibile su appuntamento.
Per utilizzare la teleassistenza potete telefonarmi con il computer già acceso davanti a voi.
 
Servizio di teleassistenza e relativi costi:
Costo di attivazione “Una Tantum” (valido per 12 mesi) € 20,00 +iva, pagabili contestualmente al primo intervento di teleassistenza
Costo del servizio in teleassistenza
Fino a 10 minuti € 20,00 +iva
Fino a 20 minuti € 30,00 +iva
Fino a 30 minuti € 40,00 +iva
Fino a 40 minuti € 50,00 +iva
Fino a 60 minuti € 60,00 +iva
 
Normalmente gli interventi durano meno di 20 minuti.
Il tempo viene conteggiato solo dall’inizio della teleassistenza e non dall’inizio della telefonata. In casi particolari in cui la teleassistenza non funziona, ad esempio mancanza connessione ad internet posso comunque provarvi a guidare telefonicamente con gli stessi identici costi.
In caso di intervento di teleassistenza che non porti a nessuna soluzione del problema, verrà considerato un intervento negativo e sarà addebitato il solo il costo minimale di € 20,00 +iva, indipendentemente dal tempo perso.
Il saldo dovrà essere effettuato a mezzo bonifico dopo l’intervento.
 
Per la teleassistenza useremo il software TEAMVIEWER.
Tutti i miei clienti a cui ho fatto un’installazione pulita di Windows 10 a partire di inizio 2019 troveranno già il software Teamviewer già da me installato. Basterà entrare nella cartella “Utility” sul desktop e cliccare sull’icona “Teamviewer” per avviarlo.
Invece per cli non lo trova già installato basterà andare su https://www.teamviewer.com/it/download/windows/
Scorrendo tutta la pagina verso il basso cliccare “Teamviewer portable” per scaricarlo.
Comparirà la finestra “Salva con nome” e quindi scegliere il “Desktop”.
Finito lo scaricamento chiudere la finestra. Sul desktop comparirà il file compresso “TeamViewerPortable.zip”.
Posizionare il mouse sopra e cliccare con il “tasto destro”, quindi al menu cliccare con il “tasto sinistro” su “Estrai tutto”.
Sul desktop comparirà una cartella “TeamViewerPortable”. Per avviarlo entrare nella cartella ed eseguire “TeamViewer” che ha un’icona con due freccine orizzontali blu. Esiste anche un altro file con la stessa identica icona con nome “TeamViewer_Desktop” che è da ignorare e non è quello giusto da usare.

Torna ai contenuti